previous arrow
next arrow
Convegni

Quale formazione per la ricerca interdisciplinare?, intervento al workshop online del Dip. di Fisica dell’Univ. di Trento su “Neuroni artificiali e biologici: etica e diritto”, 3 dicembre 2020

By In

Si è svolto (nei giorni 3 e 4 dicembre 2020) il “Workshop neuroni artificiali e biologici: etica e diritto” organizzato dal Dipartimento di Fisica dell’Università di Trento (pdf).

Trascrivo l’obiettivo del workshop.

“Nel progetto ERC-AdG Backup si svolgono attività che mirano a realizzare strutture ibride tra circuiti elettronici e colture neurali per realizzare una piattaforma innovativa per l’intelligenza artificiale.
Ci siamo allora posti il problema delle implicazioni etiche, giuridiche e filosofiche delle ricerche nel settore dell’intelligenza artificiale, della robotica e delle biotecnologie applicate. Assieme al progetto BioDiritto della Facoltà di Giurisprudenza di Trento e al Centro per l’informazione e la comunicazione tecnologica della Fondazione Bruno Kessler di Trento, vogliamo organizzare un momento di riflessione su questi temi.

Obiettivo del workshop è cominciare una discussione interdisciplinare per creare una comunità all’interno della quale definire percorsi di collaborazione e ricerca futura”.

Il mio intervento ha avuto ad oggetto la formazione per la ricerca interdisciplinare. Di seguito le slides che ho proiettato.

N.B. Le frecce di scorrimento delle slides si attivano facendo passare la freccia del mouse sull’immagine delle stesse slides

2020_Trento_Pascuzzi_AI_e_etica

 

Di seguito la locandina con l’elenco degli interventi.

Agenda _WS_Etica_e_Diritto

 

 

 

 

 

 

Skip to content